Eventi Fashion

IQOS conquista i catanesi. Serata glamour a Catania

Ha gia conquistato nel mondo 25 milioni di persone per il suo metodo innovativo nel fumare “senza fumare”, o meglio senza fare fumo. E’ la sigaretta IQOS, idea sviluppata dalla Philip Morris, che permette di abbattere i rischi derivanti dal fumo proprio per il metodo innovativo che applica, ossia il fumare senza bruciare nulla.IMG_1880

L’Italia ha fatto da apripista a livello mondiale anche da un punto di vista industriale: è a Bologna infatti che nel 2016 è sorto il primo stabilimento del gruppo PMI per prodotti a potenziale rischio ridotto, con un investimento di circa 500 milioni di euro per la realizzazione e l’avvio dell’impianto produttivo, che ha generato oltre 600 nuove assunzioni.

Ricaduta occupazionale che si è registrata anche a Catania con l’apertura, sei mesi fa, della IQOS Boutique del Sud Italia: un centro che ha già avuto più di 2000 clienti e che si sta sviluppando sempre di più tant’è che nuove assunzioni sono in programma proprio in questi giorni. 

A parlare di questi importanti risultati ma anche dei progetti futuri è intervenuto lo scorso venerdì a Catania Daniel Cuevas, Direttore commerciale prodotti innovativi di Philip Morris Italia: è stato lui a dichiarare che quello etneo è unrisultato estremamente positivo, che da un lato testimonia un grande interesse dei fumatori catanesi nell’innovatività dei prodotti senza fumo, dall’altro rappresenta un ulteriore conferma del potenziale di IQOS in Italia.IMG_1876

Cuevas ha poi aggiunto: “Il nostro obiettivo di lungo termine è quello di convertire tutti i fumatori adulti ai nuovi prodotti senza fumo: una sfida ambiziosa ma che le performance di IQOS a livello internazionale ci dicono essere possibile e che l’esperienza catanese ci incoraggia a continuare con fiducia in tutta Italia.”

Al momento formale della conferenza stampa ne è seguito uno più glamour: una serata per alcuni eletti invitati che hanno avuto modo di sfilare nel red carpet e di poter ascoltare Mario Biondi, special dj set della serata. Prima e dopo di lui la dj di origine greca Stella Kalispera.

Con Mario Biondi gli invitati sono letteralmente impazziti e hanno cominciato a ballare la selezione di brani a lui personalmente scelta.

A contorno della serata, il vignettista Clastio che ha creato 5 vignette a tema colorate ad acquerello e la sand artist, Lidia Angelo: grazie alla sabbia ha raccontato la storia della nascita di IQOS e i suoi vantaggi rispetto ai prodotti convenzionali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

fotoservizio Vincenzo Musumeci

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: