Comics I FATTI DEL GIORNO

Adam West, il Batman onomatopeo è morto

#batman

Qualunque sia la tua età, qualunque sia la tua inclinazione di vita, che tua sia un nerd o un hippy a cui non frega niente, almeno una volta nella vita anche solo di sfuggita avrai visto questo:

Screen Shot 2012-12-25 at 10.41.56

Oppure questo:

d0a31ff9d43844d05208a861f3b687dc

Oppure ancora, questo:

Pow

Immagini oggi vintage, storiche, di altri tempi.

Un periodo in cui “supereroe” non era ancora sinonimo di “boxoffice” e portare in televisione le scene disegnate sui comics non era così facile.

Gli effetti speciali erano alla mercé di pochi e una serie tv non poteva permettersi i lampi del nuovo telefilm di “The Flash” o il volo della bionda “SuperGirl”.

In quel telefilm c’erano le mitiche onomatopee dei fumetti anni ’60, aumentate dopo il successo del programma, che apparivano nelle scene di cazzottate e oggi sono ottime foto da condividere sui social.

In quel telefilm c’era ADAM WEST, lui era il Batman grigio e viola con pancetta e telefono rosso per essere contattato.

Oggi quel grande “eroe” del piccolo schermo ci lascia 88 anni. Noi vogliamo ricordarlo cosi:

D.D.B.

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: