Politica

Arrivano nuovi fondi per l’agricoltura

#agroalimentare

<<Quando l’Italia fa un gioco di squadra è da serie A in Europa>> – questa l’esclamazione dell’amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, che ha usato una metafora calcistica per presentare il rinnovo del piano di sostegno all’agricoltura e alle filiere agroalimentari.

Il nuovo piano è passato dai 2,2 miliardi erogati nel 2016 agli 8 miliardi del triennio 2017-2019 – <<Un “secondo tempo” di grande importanza, sottolineato anche dalla presenza del ministro delle Politiche agricole Martina>> – ha proseguito Messina.

L’iniziativa ha visto coinvolti anche lo chief economist di Intesa-Sanpaolo Gregorio De Felice, il presidente dell’Ismea Enrico Coralli e il responsabile della divisione Banca dei territori di Intesa Sanpaolo Stefano Barrese.

Per Martina è stata l’occasione di annunciare la prosecuzione dei lavori: <<La prossima settimana firmeremo la circolare per i bandi di filiera che mobiliteranno 60-70 milioni di euro in conto capitale e 200 milioni in conto interessi. Ossigeno per un settore>> – ha aggiunto il ministro – <<che ha bisogno di fare il salto di qualità nell’approccio a certi temi nel modo in cui pensiamo di fare impresa agricola e agroalimentare in Italia nei prossimi anni>>.

Questo premia accordi come quelli con Intesa Sanpaolo divengono essenziali per arrivare a centrare l’obiettivo di miglioramento del comparto agroalimentare.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: