Cronaca

A Favara una festa della Repubblica senz’acqua

#favara

<<Oltre 30 mila persone da due settimane sono senz’acqua a Favara, provincia di Agrigento!>> – ha dichiarato il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini, aggiungendo – <<Quanto sta avvenendo è indegno in Paese civile. Lo Stato deve intervenire>>.

Il deputato ha inoltre dichiarato che la societa’ che gestisce il servizio idrico ha segnalato problemi riguardanti anche la città di Agrigento, Porto Empedocle, Comitini e Aragona, bacino di utenza di circa 120 mila abitanti.

Saranno quindi diversi i disservizi e disagi per tutta la popolazione, specialmente per gli anziani, i malati, i centri medici, e i commercianti.

<<Verrebbe da dire, benvenuti in Africa. Il tutto nell’assordante silenzio della prefettura>> – ha continuato Pagano, attaccando pesantemente il governatore regionale – << Cosi’ ci ha ridotto la giunta Crocetta, incapace di disporre i finanziamenti per avere infrastrutture piu’ moderne e non colabrodo>>.

Nel frattempo e’ gia’ partito il solito scaricabarile tra la Girgenti acque e Siciliacque e Favara si riempie di autobotti, sia di privati che pubbliche. 

Evviva la Repubblica Italiana, da PredoiLampedusa e Linosa.

D.D.B.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: