Cronaca I FATTI DEL GIORNO

Muore quattordicenne investita da treno in provincia di Messina

#messina

Investita da un treno nella frazione di Mini Marina, a Messina, una ragazza di 14 anni.

Non sono ancora chiare le cause dell’incidente, ma la polizia al momento non può escludere nessuna pista.

Da una prima ipotesi, comunque scartata nelle ultime ore dalla Polizia, sembrerebbe un gioco finito male con una caduta accidentale, ovvero un caso di “blue whale”, il ridicolo e tragico gioco adolescenziale della “balenottera blu” che spinge i ragazzi a suicidarsi.

La ragazzina sarebbe passata da un cancello che divide la parte percorribile della stazione da quella vietata delle rotaie e non si sarebbe accorta del treno che accorreva sulle stesse, percorrente la tratta Messina-Catania.

I genitori hanno iniziato le ricerche non vedendola tornare a casa dalla palestra, ma hanno dovuto arrendersi alla terribile notizia.

Decidiamo di non pubblicare la foto della giovane ragazza.

D.D.B.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: