Cronaca I FATTI DEL GIORNO

Migranti: almeno 20 morti in naufragio

#migranti

Almeno 20 persone sono morte oggi nel naufragio di un barcone, con a bordo circa 500 migranti diretto verso l’Italia, avvenuto a circa 30 miglia dalle coste libiche.
Sono in corso le ricerche di altre persone finite in acqua. Le operazioni sono coordinate dalla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera: in zona stanno operando nave Fiorillo, della stessa Guardia Costiera, un rimorchiatore e una nave di una organizzazione non governativa. Secondo quanto si è appreso, il barcone, sul quale vi erano circa 500 persone (e non 200, come scritto in precedenza), si è piegato su un fianco e oltre 200 migranti sono finiti in acqua. Per la ricerca di altri superstiti la centrale operativa di Roma della Guardia Costiera ha disposto che altre proprie unità ed altri mezzi navali raggiungano al più presto l’area del naufragio. Sono anche in corso le operazioni per soccorrere le altre persone rimaste sul barcone. Le favorevoli condizioni meteo hanno determinato oggi un esodo di migranti dalla Libia verso l’Italia.

(ANSA)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: