Cronaca NOW news

Cade dentro tombino a Palermo, è grave

Now News

scarica la nostra ap

ANSA.IT

Gli operai lasciano aperto un tombino e un uomo, precipitato nel vuoto, è adesso ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Cervello di Palermo. Si chiama Sergio Cavallaro, 57 anni.
L’incidente è successo in via Notarbartolo, all’altezza del civico 20, davanti a un condominio dove si stanno svolgendo dei lavori per la manutenzione della caldaia. Nei pressi del tombino c’è una banca, il passante usciva dall’agenzia e non si è accorto che c’era la botola aperta. L’uomo è stato trasportato dai sanitari del 118 nell’ospedale Cervello e poi al Trauma center. Ha diverse fratture, anche vertebrali. La zona dove è avvenuto l’incidente è stata sequestrata dal pm Luca Battinieri. Le indagini sono condotte dalla polizia municipale.

    Si chiama Sergio Cavallaro, 57 anni, l’uomo che è precipitato per cinque metri dentro un tombino lasciato aperto da alcuni operai aperto tra via Nortarbartolo e via Piersanti Mattarella. Cavallaro usciva con passo spedito da una banca e non si è accorto del pericolo. Ieri sera, dopo un primo ricovero all’ospedale Vincenzo Cervello, è stato trasportato al Trauma Center. Ha diverse fratture, anche vertebrali. La prognosi è riservata

CONTINUA A LEGGERE

scarica la nostra ap

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: