Cronaca

Omicidio di Palagonia, l’assassino ha un nome e c’è pure il movente

NewSicilia

scarica la nostra app

di Redazione.

Dalle indagini dell’omicidio di ieri a Palagonia risulta che sono stati sparati tre colpi, due del killer che ha ucciso il consigliere comunale Marco Leonardo e un altro colpo, proprio partito dalla pistola di cui disponeva la vittima, che ha ferito il titolare del bar Café Europa Paolo Sangiorgi.  

Il killer, Francesco Calcagno, bracciante agricolo di 57 anni, con precedenti penali per truffa aggravata ai danni dello Stato e ricettazione, si è costituito al comando dei carabinieri, presentandosi con il suo avvocato; ha poi confessato davanti agli investigatori il delitto compiuto ieri, 5 ottobre, nel bar in via Vittorio Emanuele a Palagonia.

CONTINUA A LEGGERE

scarica la nostra app

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: