Cronaca

AUMENTANO I FUMATORI UNDER 17, È ALLARME SOCIALE IN ITALIA?

Voci di Città

scarica la nostra app

di Gabriele Mirabella.

L‘Italia ha conquistato un’altra medaglia d’oro, ma stavolta i Giochi Olimpici non c’entrano: il primato è connesso a una graduatoria recentemente stilata dall’Espad (acronimo di European School Survey Project on Alcohol and other Drugs), che ha assegnato al Bel Paese la prima posizione in merito alla diffusione di tabacco, alcol, droghe o altre sostanze psicoattive tra i soggetti in età scolare. Indubbiamente si tratta di un risultato tutt’altro che gratificante, nonché da gettare facilmente in pasto all’opinione pubblica, se si considera che il 37% dei soggetti intervistati ha dichiarato di consumare abitualmente tabacco – il che significa che un adolescente italiano su cinque fuma quotidianamente. Alle spalle dell’Italia

CONTINUA A LEGGERE

scarica la nostra app

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: