Cronaca

Catania, rischio crollo nel centro storico. Dramma per 6 famiglie. L’ombra della speculazione

NewSicilia

scarica la nostra app

di Alessandro Sofia.

Il dramma all’improvviso. Come se fossero anche loro dei terremotati. Dovranno abbandonare la loro casa e non sapranno se potranno farvi ritorno. Succede a Catania, in pieno Centro Storico, quello così bello e così fragile, così ricco e così povero. Quello che amalgama in sé le contraddizioni di una città perennemente in bilico. Quella che vedete nelle foto è la vistosa crepa che sfregia il palazzo di fine 800 ad angolo fra via Scuto e via San Calogero. Il Castello Ursino è lì, a due passi. La crepa non è una novità. Esiste da 12 anni e per 12 anni nulla è stato fatto, perché coloro che abitano l’antico edificio nulla possono fare.

CONTINUA A LEGGERE

scarica la nostra app

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: