Cronaca

Palermo, sequestrati 75.000 prodotti in un negozio cinese: denunciato il proprietario

NewSicilia

scarica la nostra app

di Redazione.

I Finanzieri del Gruppo di Palermo hanno concluso una complessa attività che ha condotto al sequestro di oltre 75.000 prodotti, in parte pericolosi per la salute ed in parte contraffatti.

Durante un servizio di contrasto al contrabbando ed ai traffici illeciti in genere, le Fiamme Gialle del capoluogo hanno notato che, all’interno di un negozio che stavano controllando, erano stati esposti per la vendita profumi con marchio contraffatto e prodotti cosmetici privi delle normali indicazioni di sicurezza

CONTINUA A LEGGERE

scarica la nostra app

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: