Cinema NOW news

CINEMA: AL VIA IL FESTIVAL DI VENEZIA. SI COMINCIA CON EMMA STONE E “LA LA LAND”

Now News

scarica la nostra app

Fiducia, quella che la Biennale di Venezia sente da parte del mondo per il suo lavoro, e la qualità di questo stesso lavoro. È questo il binomio attorno a cui ruota la 73esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia secondo il presidente della Biennale, Paolo Baratta, che, con la tradizionale conferenza stampa d’apertura, ha di fatto dato il via alla kermesse. “Produttori e registi hanno fiducia in questa macchina del festival e nelle persone. La nostra principale regola è la qualità  del lavoro, siamo davvero felici di vedere che questo è ciò che il mondo pensa di noi. Evviva la 73esima Mostra”, ha detto, seduto accanto al direttore del Festival, Alberto Barbera, al presidente della giuria principale, Sam Mendes, a Roberto Andò, che guida la giuria degli studenti e a Kim Rossi Stuart, presente col film ‘Tommaso’ ma anche come guida del premio ‘Luigi De Laurentiis – Leone del futuro’ per l’opera prima. A presentare le varie giurie, fra cui spiccano nomi come quello di Laurie Anderson, l’anno scorso alla Mostra come regista con “Heart of a dog”, omaggio al compagno Lou Reed, e Chiara Mastroianni, lo stesso Barbera. Un’edizione che parte nel segno dell’understatement – niente cena di gala stasera, annullata dopo il terremoto in centro Italia – e con misure di sicurezza straordinarie. “Ci sono stati dei cambiamenti attorno alla cittadella del cinema per migliorare i controlli, spero che questo non crei troppi problemi. Ma l’obiettivo era di garantire la massima sicurezza”, ha detto Baratta. Nessun indizio sul metro di giudizio dal presidente della giuria di Venezia 73, Mendes. “Devo vedere le opere, ma voglio condividere le mie sensazioni con le altre persone della giuria come se fossi uno studente io stesso”, ha risposto a una domanda sui criteri di valutazione delle opere in concorso.

FONTE RAINEWS

FOTO: FONTE ANSA

scarica la nostra app

650X80

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: