Cronaca Sport

Mancini-Inter, Game Over

Voci di Sport

scarica la nostra app

di Davide Artale.

Era il 14 Novembre 2014, in un freddo e piovoso venerdì autunnale, quando a sorpresa l’Inter annunciò il ritorno di Roberto Mancini sulla propria panchina. L’arrivo del tecnico di Jesi fu visto come quello di un Messia, con il tifoso nerazzurro che ricordava con dolcezza il periodo vincente del Mancio a fronte di una situazione divenuta insostenibile con Mazzarri.

Durante la conferenza stampa ad Appiano Gentile, l’ex allenatore del Manchester City puntò subito in alto, ponendo come obiettivo minimo il terzo posto. Parole e musica per chi aveva visto vestire la propria casacca del cuore da campioni come Ibrahimovic o Eto’o e si era ridotto con Kuzmanovic e Pereira, senza nulla togliere a questi ultimi due calciatori.

Tutto bello, tutto perfetto. A parole. La realtà di questi 20 mesi è stata abbastanza diversa da come lo jesino l’aveva immaginata. Troppi gli errori che il tifoso interista adduce al suo ex condottiero. In primis la gestione del mercato …

CONTINUA A LEGGERE

scarica la nostra app

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: