Arte

UN TEAM DI ARCHEOLOGI RICOSTRUISCE LE VICENDE DEI FILISTEI

Voci Di Città

scarica la nostra app

di Gabriele Mirabella

I resti di un’antica località sono stati rinvenuti a sud di Gerusalemme nel corso di una campagna di scavi condotta dal prof. Aren Maeir dell’Università “Bar Ilan” di Tel Aviv. Nei luoghi ispezionati dai ricercatori sembra quasi che le lancette del tempo si siano fermate all’età del bronzo. Per questo motivo qui tutto è ancora fermo a un’epoca lontana e primordiale, con l’azione dell’uomo moderno che non ha minimamente intaccato il fascino del paesaggio. A dominare la scena vi è una maestosa collina da cui, intorno al decimo secolo avanti Cristo, veniva esercitato il controllo militare sull’area circostante. Il professor Maeir è portato a considerare che qui un tempo sorgeva una città grande almeno otto-dieci volte l’antica Gerusalemme …

banner1

CONTINUA A LEGGERE

scarica la nostra app

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: